Gnocchi di miglio alla curcuma con besciamella alla noce moscata

4:14 PM La Nina 0 Comments

Pranzo. Ho Fame. Carboidrati. Che mi cucino? 

Guardo la dispensa dove ho la pasta. Negativo. Riguardo la dispensa per vedere se almeno ho del riso. Negativo.

E adesso?!! Farina e miglio. Proviamo con gli gnocchi! 

 

Tutto ciò che occorre è, ovviamente, miglio e farina, io ho scelto l'integrale. Per condire farina di riso, latte di avena e noce moscata per la besciamella. Curcuma se volete personalizzare l'impasto degli gnocchi. 

- Per prima cosa cuocete il miglio: versate una quantità di acqua bollente pari al doppio del volume del miglio, lessate a fuoco dolce con il coperchio semi chiuso fino a completo assorbimento dell’acqua (5/10 minuti), spegnete il fuoco sgranate il miglio con una forchetta e lasciatelo coperto ancora 5 minuti. A piacere potete aggiungere la curcuma.

- Una volta tiepido unite all’impasto così ottenuto della farina a vostro piacimento.

- Formate un composto morbido e non troppo appiccicoso impastando per bene con le mani, ricavate un filoncino e tagliate i vostri gnocchi delle dimensioni desiderate. Cuocete ora gli gnocchi in abbondante acqua bollente e quando vengono a galla sono pronti come dei comuni gnocchi di patate.

Per la besciamella: in un pentolino a fiamma bassa unite la farina di riso, latte di avena (o di soia) e noce moscata. Girate, con una frusta per non formare grumi. Se il composto vi risulta troppo liquido aggiungete altra farina di riso; al contrario, troppo denso, aggiungete altro latte vegetale. Quando avrete raggiunto la densità della besciamella salate a piacere e aggiungete un filo d'olio.

Condite i vostri gnocchi, spolverata di pepe nero e voilà!

Buon Appetito!

Pranzo. Ho Fame. Carboidrati. Che mi cucino?  Guardo la dispensa dove ho la pasta. Negativo. Riguardo la dispensa per vedere se almeno ho...

0 commenti: